Che cos'è un Home directory?

Una home directory è una directory di file system del computer dedicato a un utente specifico. È dotato di tutti i documenti personali di un utente e di file multimediali, la sua segnalibri, cache e, nel caso di un PC Windows, la configurazione del menu di avvio e del desktop. Un computer configurato correttamente può avere home directory personalizzati per ognuno dei diversi utenti.

In un computer con un sistema operativo multi-utente, le home directory sono utilizzati per i file privati ​​separati, impedendo in tal modo agli utenti di accedere i file degli altri. Una home directory fornisce anche un utente con un proprio spazio in cui memorizzare i file personali. Ancora più importante, impedisce file utente da occupare spazio prezioso nella directory principale, che è la directory principale - e quello utilizzato dagli amministratori di sistema per accedere rapidamente i file di sistema importanti.

In particolare, la dinamica di una directory home sono definite dal sistema operativo specifico utilizzato. I sistemi informatici con il sistema operativo Microsoft Windows citarne directory utente dopo il nome utente e conservarla in una cartella chiamata Documents and Settings. All'interno della cartella, i file degli utenti sono ulteriormente suddivise in specifici sotto-directory, come Documenti, Immagini, Musica, Start Menu, e Desktop. Sistemi Unix-based e Mac OS X basano anche la home directory username dell'utente specifico, anche se i contenuti specifici di ciascuno è diversa. Ad esempio, i computer Macintosh non hanno una cartella Documenti.

Indipendentemente dal sistema operativo, la home directory viene utilizzata per proteggere la privacy, ridurre la ridondanza dei dati, e di mantenere la sicurezza rigorosa. In caso un utente accede accidentalmente un virus o un worm, per esempio, l'unica cosa colpite saranno i file dell'utente, che sono tutti memorizzati nella directory home. Ciò impedisce ai file di sistema effettivi vengano danneggiati, che a sua volta semplifica il processo di pulitura per l'amministratore di sistema.

Home directory anche semplificare il processo di creazione di copie di backup. Tutto quello che un utente deve fare è fare una copia della sua cartella home. Questo gli permette di trasferire facilmente i suoi file e impostazioni da un computer all'altro.

Le home directory sono particolarmente popolari nelle reti di grandi dimensioni, perché permettono all'amministratore di sistema di gestire più facilmente tutti i file degli utenti. Inoltre rendono più conveniente per l'utente. Ogni utente è tipicamente dotato di una directory home che è memorizzato su un server centrale. Quando un utente accede a qualsiasi computer collegato alla rete, la directory home è tirato e utilizzato per impostare l'interfaccia in base alle preferenze preconfigurati dell'utente. Nel caso in cui l'amministratore deve accedere ai file dell'utente, può semplicemente accedere direttamente al server centrale.