Che cosa è prostatica intraepiteliale Neoplasia?

La ghiandola prostatica, parte del sistema riproduttivo dell'uomo, produce per lo più fluido che nutre le cellule spermatiche. Quando le cellule della prostata subiscono cambiamenti anormali, questo si traduce spesso in disturbi della prostata. Uno di questi è noto come neoplasia prostatica intraepiteliale (PIN). Questa condizione è generalmente considerata una condizione precancerosa, che significa che ha la tendenza a sviluppare in cancro alla prostata. Il cancro della prostata è di rilievo tra uomini anziani.

Screening procedure per il cancro alla prostata, come l'antigene prostatico specifico (PSA) esame del sangue e l'esame rettale digitale (DRE) non è in grado in genere di rilevare la presenza di neoplasia intraepiteliale prostatica. La maggior parte degli uomini con questa condizione non sviluppano sintomi. Questa anomalia nella prostata si trova spesso nel corso di una biopsia, o la rimozione dei tessuti prostata, a causa di altri problemi riproduttivi, come iperplasia prostatica benigna (BPH). BPH si verifica in genere quando c'è ingrossamento della ghiandola prostatica. Gli uomini con questa condizione spesso esperienza minzione frequente e interruzione nel flusso di urina.

Tessuti della prostata da una biopsia vengono elaborati in laboratorio ed analizzati da un patologo per la presenza di anomalie. Patologi sono esperti nello studio sangue e nei tessuti al fine di determinare la causa della malattia. Quando viene trovata una neoplasia intraepiteliale prostatica, viene poi descritto sia come grado basso o alto grado, a seconda del suo aspetto rispetto alle cellule normali. Questa classificazione è anche spesso importante nella gestione di pazienti.

In un basso grado prostatica intraepiteliale neoplasia, la comparsa di cellule anormali hanno solo una leggera differenza da quella della prostata normale. La maggior parte urologi, medici che trattano gli uomini con disturbi degli organi riproduttivi, possono chiedere ai pazienti di avere un altro check-up e una biopsia di un anno più tardi per il monitoraggio. Gli studi hanno indicato che circa il 16% di basso grado PIN può portare al cancro alla prostata.

Gli uomini con diagnosi di un alto grado prostatica intraepiteliale neoplasia, tuttavia, sono spesso gestiti in modo diverso. Questo è perché le anomalie nell'aspetto delle cellule sono di solito più pronunciato in un alto grado neoplasia prostatica intraepiteliale. Il monitoraggio dei pazienti viene comunemente fatto ogni sei mesi, in cui possono sottoporsi a un test del PSA, un DRE, e una biopsia prostatica ripetizione.

Si stima che circa il 30% degli uomini con alto grado neoplasia prostatica intraepiteliale può essere diagnosticato un cancro alla prostata durante una biopsia di ripetizione. Se no il cancro si trova dopo i primi due anni di regolare check-up, i pazienti sono solitamente in programma per una visita volta a un anno. Quando viene trovato il cancro, un trattamento adeguato è quindi dato.

  • Il cancro della prostata si riferisce ad una crescita cancerosa che inizia nella prostata.
  • Prostata di un uomo è parte del suo sistema riproduttivo.