Qual è stato il diluvio Johnstown?

Uno dei peggiori disastri della storia della Pennsylvania e gli Stati Uniti si è verificato il 31 maggio 1889. Una grande tempesta aveva costruisce sopra la parte occidentale degli Stati Uniti per giorni. Il 30 maggio, un diluvio ha colpito sud-ovest della Pennsylvania, con conseguente più di 8 pollici (20,3 centimetri) di pioggia e che conduce al Diluvio Johnstown. Otto pollici (20,3 centimetri) di pioggia non è normalmente un evento catastrofico, ma molti altri fattori avuto una mano nel diluvio Johnstown.

Caratteristiche geografiche La areaâ € ™ s, che rimangono gli stessi di oggi, hanno svolto un ruolo importante nel Johnstown Flood, che è indicato anche come il Diluvio Universale del 1889. La città di Johnstown, fondata nel 1793, si trova nel punto di collegamento i fiumi Stonycreek e Little Conemaugh. Questi due fiumi si uniscono per formare il Conemaugh fiume più grande. Perché la città di Johnstown è circondata da corsi d'acqua, era spesso soggetta a inondazioni, almeno una volta l'anno a causa della neve scongelamento o forti piogge causate dalle tempeste annuali. Il 1889 non è stato diverso.

Johnstown è stato anche sede di Lake Conemaugh, precedentemente conosciuto come il serbatoio occidentale. Lago Conemaugh, creato da bloccando una parte del Piccolo Conemaugh fiume, è stato inizialmente costruito per l'uso nel sistema di canali di Pennsylvania in un tempo prima del trasporto del motore a vapore era popolare. Il serbatoio, che è stata completata nel 1852, si è tenuta a bada dalla Fork diga sud. La diga ha avuto problemi fin dall'inizio, ed è stato un importante fattore che contribuisce al Diluvio Johnstown.

La diga, che non è mai stato in buone condizioni strutturali, era crollato una volta nel 1862, provocando solo un diluvio minore poiché a quel punto era solo mezzo pieno. Il serbatoio passato per le mani di molti proprietari, i quali hanno fatto proprie modifiche. Un proprietario è registrato di aver rimosso i tubi di drenaggio in modo che la diga non potrebbe mai essere completamente svuotato per le riparazioni. Nel 1879, il serbatoio e la diga sono stati acquistati dalla pesca South Fork e Hunting Club, una fuga illustre per i nomi importanti del tempo, tra cui il magnate dell'acciaio Andrew Carnegie.

Il club di pesca effettuato ulteriori modifiche dannose per il corpo di acqua, compresa l'aggiunta di schermi sul canale di scarico. Questo ha permesso pesci rimanere nel serbatoio, ma ha anche causato un accumulo di limo e detriti che aggiunto al scarso drenaggio della diga. Il giorno del diluvio, l'acqua nelle strade ha già raggiunto un'altezza di 10 piedi (3.045 m), ma poco dopo le 3:00 del pomeriggio, la forcella Diga Sud scoppiare. E 'scatenato più di 20 milioni di tonnellate (18,143.69 kg) di acqua su Johnstown e le zone circostanti.

Per il resto della notte, i sopravvissuti rannicchiati in massa sui tetti galleggianti, afferrare i detriti per evitare di annegamento. Alcuni sopravvissuti, molti di più sono stati feriti e 2.209 persone sono morte. Cinque giorni dopo si è verificato l'evento, Clara Barton e l'organizzazione ha fondato qualche anno prima, la Croce Rossa Americana, sono arrivati ​​per prestare soccorso e forniture ai sopravvissuti lottano del diluvio. Tra le vittime, 99 intere famiglie perirono, 98 bambini sono rimasti orfani e 777 vittime sono state mai identificate. L'alluvione ha creato 124 vedove e 198 vedovi.

Molte proprietà sono state danneggiate o distrutte. L'ammontare complessivo dei danni è stato 17 milioni dollari (USD). Più di 4 miglia (6,44 chilometri) della città di Johnstown sono stati distrutti, portando molti a sostenere che il Diluvio Johnstown è stato uno dei peggiori disastri naturali nella storia degli Stati Uniti.

  • Il 30 maggio 1889, un diluvio ha colpito sud-ovest della Pennsylvania, con conseguente più di 8 pollici di pioggia e che conduce al Diluvio Johnstown.
  • Clara Barton e la Croce Rossa offerto soccorso alle vittime del diluvio Johnstown.