Che cosa è Nardil®?

Nardil® è il marchio per fenelzina, che è classificato come un inibitore della monoamino ossidasi (MAO), un farmaco creato per il trattamento della depressione e dell'ansia. Così è utilizzato come antidepressivo e ansiolitico, rispettivamente. Nardil® è significativo per essere uno dei tre più noti MAO, con gli altri sono tranylcypromine e isocarboxazid; il marchio di quest'ultimo è Marplan.

Il farmaco Nardil® è prodotto come 15 milligrammi compresse rivestite con film di colore arancione. Esso combina un composto chimico inorganico chiamato idrazina con il composto organobromurate 2-phenylethylbromide ed è progettato per la somministrazione orale tre volte al giorno. Si può prendere più di quattro settimane per sperimentare gli effetti terapeutici. Nardil® agisce sopprimendo monoamino-ossidasi (MAO), un enzima noto per l'inattivazione dei neurotrasmettitori, agenti che contribuiscono alla normale funzione del cervello, come la dopamina, adrenalina, la melatonina, serotonina e noradrenalina. La ripartizione di queste sostanze chimiche, che indica intensificata l'attività MAO, sono accusati di una maggiore frequenza di disturbi neurologici.

Nardil® è principalmente progettato per il trattamento del disturbo depressivo maggiore (MDD), più comunemente nota come la depressione clinica. Questa condizione, caratterizzata da un medico d'animo intensamente basso composto da scarsa autostima e perdita di interesse nelle attività di tutti i giorni, è pensato per verificarsi a seguito della diminuzione dei serotonina, dopamina e noradrenalina neurotrasmettitori. Inibendo MAO, Nardil® può aumentare la quantità di sostanze chimiche necessarie per alleviare disturbi mentali come la MDD.

Il farmaco Nardil® è stato utilizzato anche per il trattamento di altri problemi neurologici. Meno gravi tipi di depressione, come distimia e depressione bipolare può essere frenato con la droga. Inoltre, i medici utilizzano Nardil® per problemi di ansia, come il disturbo di panico, disturbo d'ansia sociale e disturbo da stress post-traumatico. Nonostante le sue svariate applicazioni, Nardil® sopprime i sintomi di depressione e ansia, ma non cura di loro a titolo definitivo. In realtà, ci sono alcuni effetti collaterali di essere a conoscenza di, tra cui sonnolenza, costipazione, secchezza delle fauci, aumento di peso, e in casi più gravi, mal di testa, dolore al torace o vomito.

A partire dal 2011, Nardil® è approvato come farmaco di prescrizione da parte degli Stati Uniti Food and Drug Administration (FDA) e l'Australian Drug Evaluation Committee (ADEC). La FDA e ADEC posizionare il farmaco nel B3 e la categoria C, rispettivamente per quanto riguarda la loro valutazione del grado di rischio fetale che la farmaceutica rappresenta per le donne in gravidanza. Ogni categoria rientra nella classifica mediocre del sistema gravidanza categoria dell'agenzia. Ciò significa che mentre Nardil® è lontano dal farmaco sicuro che può essere assunto durante la gravidanza, gli studi hanno dimostrato che i potenziali rischi per il feto sono di scarsa rilevanza.

  • I medici a volte prescrivono Nardil per il trattamento del disturbo di panico e di altre forme di ansia.
  • Nardil è un inibitore della monoamino ossidasi (MAO), che aiuta a curare l'ansia e la depressione.