Che cosa è un indice glicemico alto?

Un alto indice glicemico è un indicatore nutrizionale che denota una grande concentrazione di zucchero in un alimento e il forte potenziale di quel cibo di influenzare pesantemente lo zucchero nel sangue generalmente entro tre ore di mangiare. La radice della parola "glico": zucchero. Un indice glicemico è una scala di zucchero che classifica gli alimenti in base al loro contenuto di carboidrati. I carboidrati semplici generalmente punteggio alto sulla scala di zucchero e sono classificati come alimenti ad alto indice glicemico, mentre le verdure in genere rango più basso, perché hanno poco zucchero e generalmente non provocano grandi cambiamenti nella glicemia. Frutta possono avere un impatto modesto sulla glicemia e spesso rango come medio o snack a basso indice glicemico.

Complicazioni legate al diabete reso necessario l'indice glicemico originale, che è stato creato da un medico canadese nel 1981 per guidare i diabetici di zucchero-sensibili che hanno sofferto di grandi oscillazioni di zucchero nel sangue e la relativa ansia, letargia, mal di testa e che i carboidrati in eccesso possono causare. Alcuni malati anche sperimentato coma. L'alto indice glicemico, però, è diventato un punto fermo ambita in zone al di fuori circoli medici; molte persone attente alla salute utilizzano l'indicatore su base giornaliera per bilanciare l'assunzione di zucchero con proteine ​​e verdure. Lealisti a programmi di dieta, come l'alta percentuale proteica dieta Atkins gravitano anche gli indici glicemici per ridurre al minimo i carboidrati. Culturisti e atleti possono contare su un alto indice glicemico a scegliere di alta qualità, i cibi di zucchero confezionato prima di un importante allenamento, maratona, o la concorrenza chiedendo in modo che possano avere energia di lunga durata.

Gli alimenti sono disposti dall'alto verso il basso sulla scala indice glicemico di 100. Quelli valutato a un livello glicemico pari a zero non hanno assolutamente senza zucchero, come carne e pesce. Alimenti a basso indice glicemico sono spesso incoraggiati da dietologi e includono latticini, verdure e la maggior parte dei frutti, che si collocano a livello 55 o inferiore nella scala dell'indice. Spinaci, mele e latte sono alcuni esempi di alimenti a basso indice glicemico. Livelli di indice compreso tra 56 e 69 indicano alimenti indice glicemico medio; essi includono patate bianche, chips di mais e farina d'avena.

I carboidrati semplici, come pane bianco, e cibi con zucchero o sciroppo di mais aggiunto, come la maggior parte dei cereali per la colazione, rango tra i livelli 70 e 100 sulla scala glicemico e sono considerati cibi ad alto indice glicemico. Oltre a carne, quasi tutti gli alimenti contengono una certa misura di zucchero. Poche sorprese si rivelano attraverso l'indice; per esempio, anguria, a livello 72, è un alimento ad alto indice glicemico simile a patatine fritte, che si collocano a livello 75. Il vantaggio di utilizzare un indice glicemico è che coloro che sono sensibili allo zucchero può scegliere di combinare a basso indice glicemico alimenti con quelli di indice ad alto indice glicemico per soddisfare voglie e ancora stabilizzare lo zucchero nel sangue. L'indice glicemico sono disponibili in libri di nutrizione, riviste di salute, e in linea.

  • Farina d'avena ha un rating medio glicemico.
  • Anguria contiene grandi quantità di zucchero.
  • Patatine fritte sono un alimento ad alto indice glicemico.
  • Riso bianco, che contiene un sacco di carboidrati e poche fibre, può avere un effetto negativo sulla glicemia.