Quali sono gli usi di nebulizzata adrenalina?

Nebulizzazione è un metodo di fornire farmaci che coinvolge loro vaporizzazione in modo che possano essere inalate. Epinefrina, un composto naturale, può essere particolarmente efficace quando viene utilizzato in questo modo. Una varietà di condizioni mediche possono essere trattati con epinefrina nebulizzata, tra cui l'asma e bronchiolite. I medici possono anche gestire questo composto per i neonati se le loro vie respiratorie sono bloccati. Alcuni altri problemi medici possono rispondere bene al trattamento con questo farmaco, anche se l'adrenalina è destinata a controllare i sintomi, piuttosto che curare la condizione di base.

Molti disturbi, come l'asma, possono costringere le vie aeree nel corpo, rendendo difficile respirare. Quando un paziente utilizza epinefrina nebulizzata per l'asma, le vie aeree si espande nella gola, e permette polmoni per raccogliere più ossigeno. Alcune persone che non rispondono ad altri trattamenti di asma, come gli steroidi, potrebbero ricevere un maggior grado di sollievo da questo farmaco. La ricerca presso l'Università di Alberta in Canada ha indicato che le persone con gravi attacchi di asma possono essere in grado di provare i miglioramenti dei sintomi circa cinque minuti dopo aver inalato epinefrina nebulizzata.

Bronchiolite, una condizione che colpisce i polmoni, può causare difficoltà respiratorie. Uno studio condotto presso Kern Medical Center della California negli Stati Uniti ha rilevato che adrenalina nebulizzata, quando somministrato ai bambini ricoverati in ospedale per questa condizione, ha migliorato i loro sintomi abbastanza bene per far loro essere scaricate in molti casi. Non è stato efficace come salbutamolo nebulizzato, un altro farmaco usato per trattare le difficoltà respiratorie, però. Questa forma di adrenalina può essere utile nei trattamenti bronchiolite per le persone che mostrano l'immunità agli effetti di salbutamolo.

I neonati possono talvolta verificarsi difficoltà respiratorie poco dopo la nascita a causa di ostruzione delle vie aeree. Questo è particolarmente soggetto a verificano nei neonati che sono necessari per avere ventilazione meccanizzata dopo che il tubo di respirazione viene rimosso. Quando epinefrina nebulizzata viene dato subito dopo il tubo di respirazione è presa, spesso può prevenire ulteriori problemi di ventilazione, o consentire la respirazione in caso di vie aeree parzialmente bloccati.

Altre condizioni mediche che portano a complicazioni con la respirazione possono potenzialmente essere trattati con epinefrina nebulizzata. Enfisema è una tale condizione che può rispondere bene al trattamento con questo tipo di farmaco inalato. In generale, i problemi di salute che hanno sintomi quali dispnea o tosse, senso di oppressione al petto, o mancanza di respiro risponderanno a questo tipo di trattamento farmacologico. Farmaci per via inalatoria come adrenalina tendono ad agire rapidamente nel corpo, permettendo loro di fornire potenzialmente sollievo che è quasi immediato.

  • Epinefrina nebulizzata può aiutare coloro che soffrono di problemi come la mancanza di respiro.
  • Una maschera nebulizzatore è un dispositivo di trattamento respiratorio progettato per amministrare i farmaci liquidi in forma di aerosol.