Qual è la connessione tra diabete e Acetone?

L'acetone è un chetone prodotto quando il corpo è costretto ad usare il grasso corporeo come fonte di energia primaria. Vi è un importante collegamento tra diabete e acetone. In diabetici, la presenza di acetone è un segno che insulina non trasporta il glucosio alle cellule. Alti livelli di acetone può causare una condizione nota come chetoacidosi, che si verifica quando una grande quantità di acetone accumula nel sangue e viene infine espulso attraverso la minzione. Le persone che credono che potrebbero essere affetti da chetoacidosi devono contattare un medico per garantire che i loro livelli di diabete e acetone sono sotto controllo, in quanto questa condizione può portare a gravi problemi di salute.

Alti livelli di chetoni più comunemente si verificano in persone che soffrono di diabete di tipo 1, ma può verificarsi anche nelle persone con diabete di tipo 2. Acetone inizia ad accumularsi nel corpo quando un diabetico salta i pasti, non riesce a prendere il farmaco prescritto, o non ha amministrato abbastanza insulina. Grazie al collegamento tra diabetici e acetone, i medici spesso suggeriscono che i diabetici testare regolarmente entrambi i loro livelli di chetoni e insulina. Ciò dovrebbe aiutare i pazienti a capire come il loro stile di vita di routine e il diabete di gestione colpisce il corpo.

Oltre a comprendere la connessione tra diabete e acetone, è anche importante sapere come riconoscere i segni del metabolismo acetone. Un segno comune che i livelli di diabete e acetone a persona € ™ s sono fuori controllo è la presenza di acetone respiro. Se respirare un diabetica € ™ s odore anomalo frutta o dolce, i suoi polmoni potrebbero essere producendo e rilasciando acetone.

Nelle fasi successive di chetoacidosi, un individuo inizierà rilasciando acetone nella sua urina, che è noto come acetonuria. Questo è un segno che il corpo è costretto a metabolizzare grandi quantità di grassi per produrre energia sufficiente per sostenere il corretto funzionamento. Se una persona sta vivendo acetonuria, la sua urina potrebbe avere un odore forte o inusuali. Altri sintomi includono sete, minzione frequente, nausea, vomito, pupille dilatate e confusione.

I diabetici che presentano sintomi di chetoacidosi devono testare i loro livelli di chetoni e glucosio nel sangue. Basse quantità di acetone nelle urine o nel sangue di solito possono essere corretti con l'acqua potabile, mangiare uno spuntino sano, o la somministrazione di insulina. Se i livelli di acetone sono alti o sono accompagnate da vomito, l'individuo dovrebbe consultare immediatamente un medico. Grave chetoacidosi diabetica può portare al coma e altri problemi di salute, è per questo che è così importante per i diabetici di capire la connessione tra diabete e acetone.

  • Alti livelli di chetoni più comunemente si verificano in persone che soffrono di diabete di tipo 1.
  • La necessità di urinare spesso può essere un sintomo del diabete.