Quali sono i diversi tipi di sistemi di prezzi?

Sistemi di prezzo sono esempi di strategie che aiutano a stabilire i prezzi, che è in linea con l'offerta e la domanda di alcuni beni e servizi. A livello nazionale, i sistemi di questo tipo hanno a che fare con il modo in viene gestito questa relazione, soprattutto in termini di quantità di governo è coinvolto in questo processo. Ci sono tre diversi tipi di sistemi di prezzi comune oggi, con il terzo approccio è una combinazione degli altri due.

Uno dei più comuni tipi di sistemi di prezzi in uso oggi è il sistema dei prezzi liberi. Questo approccio richiede i prezzi di beni e servizi a basarsi unicamente su ciò che sta accadendo in termini di domanda e offerta di tali prodotti. Se qualsiasi influenza governativa esiste, è ridotto al minimo indispensabile. Di tutti i sistemi di tariffazione, l'approccio libero è senza dubbio il più guidato dalla quantità di beni prodotti e la domanda di tali prodotti da parte dei consumatori. Allo stesso tempo, il livello di concorrenza potrebbe raggiungere un punto in cui alcune aziende dominano un settore e controllare sia l'offerta e il prezzo, da deterrente per le aziende più piccole di tentare di competere.

Un secondo approccio è il sistema di prezzi fissi. Un sistema fisso richiede una grande quantità di regolamentazione governativa e di coinvolgimento, creando una situazione in cui i funzionari governativi effettuare la chiamata di come le merci hanno un prezzo sul mercato. Spesso, si tratta anche di una situazione in cui le imprese sono solo permesso di commercializzare un certo numero di prodotti sul mercato nazionale, anche se possono essere liberi di produrre e vendere il maggior numero di beni all'estero scelgono. Come tutti i sistemi di prezzi, questo approccio fornisce entrambi i benefici e le passività, dal momento che l'uso prudente del modello assicura che i consumatori hanno dei prodotti di cui hanno bisogno a prezzi che sono in linea con l'economia, ma può anche creare una situazione in cui il potenziale di concorrenza tra aziende sono ridotti al minimo.

Il sistema dei prezzi ibrido o misto è anche una scelta popolare in molte nazioni. Sistemi di prezzi di questo tipo tentativo di combinare i migliori punti sia un fisso e un sistema libero in un modello che avvantaggia tutti gli interessati, senza necessariamente conduce a contrarre debiti, o inconvenienti. Con i sistemi di prezzi misti, il ruolo del governo è evidente nel settore delle imprese, ma è limitato da una serie di controlli ed equilibri che ancora lasciano ampio spazio per la concorrenza e offrire ai consumatori soluzioni scelte multiple di un dato bene o servizio.

  • In un sistema di libero, i prezzi sono fissati naturalmente dalla domanda e l'economia, senza interferenze esterne.