Quali sono i segni di Olanzapina Ritiro?

Olanzapina è un farmaco usato per il trattamento della schizofrenia, un disturbo psicotico. Il farmaco tratta i sintomi di questa malattia, quali allucinazioni, psicosi, e mania. Questo farmaco può venire in varie forme, tra cui compresse, iniezioni, o velotabs. Come con la maggior parte dei farmaci da prescrizione, smettere di questo farmaco improvvisamente può causare sintomi di astinenza olanzapina.

Zyprexa® è una forma marchio comune di olanzapina, che lavora sui neurotrasmettitori del cervello. I neurotrasmettitori sono sostanze chimiche memorizzati nelle cellule nervose, e trasmettono messaggi tra le cellule nervose. La dopamina e la serotonina sono neurotrasmettitori che regolano l'umore e il comportamento. Quando il cervello ha una eccessiva attività della dopamina, che provoca la schizofrenia.

Olanzapina viene utilizzato per diminuire l'attività della dopamina, spesso per aiutare a controllare la schizofrenia. Questo farmaco è utilizzato anche per il trattamento di moderata a grave depressione maniacale, noto anche come bipolare 1 disturbo. Anche se, questo farmaco non è dipendenza o comunemente abusato, può ancora innescare gravi sintomi di astinenza olanzapina.

Alcuni sintomi comuni di astinenza olanzapina possono includere disturbi del sonno, sintomi simil-influenzali, e tremori. Altri sintomi possono includere sudorazione, ansia e dolore muscolare. Gli individui possono anche sperimentare una recidiva dei sintomi che stavano assumendo il farmaco per. Questi sintomi possono verificarsi quando un individuo decide di interrompere o modificare il dosaggio del medico le ha prescritto.

Alcuni dei più gravi sintomi di astinenza Olanzapina può includere affaticamento e forti mal di testa. Le istruzioni dei medici devono essere seguite su quando e come ridurre questo farmaco al fine di ridurre i rischi di avere questi gravi sintomi di astinenza. Fermare o modificare il dosaggio può essere molto pericoloso se non consigliato da un medico.

Nel prescrivere questo farmaco, il medico prenderà in considerazione gli altri farmaci un individuo sta prendendo. Egli farà in modo la combinazione di farmaci è sicura. Le reazioni possono verificarsi quando olanzapina è mescolato con l'alcool, sonniferi e antidepressivi triciclici. Le persone dovrebbero anche evitare di mescolare questo farmaco con barbiturici, benzodiazepine, e forti antidolorifici oppioidi. Alcuni dei sintomi di queste miscele forse essere un abbassamento della pressione sanguigna, vertigini, o addirittura di essere debole.

I sintomi di astinenza olanzapina possono essere gravi, ma questi sintomi possono essere mitigati con la guida e il supporto di un medico. Oltre a vedere un medico per l'orientamento, non è consigliabile che gli individui decidono di fermarsi, diminuire il dosaggio del farmaco, o aumentare il dosaggio, perché questo potrebbe causare il ritiro. Il medico dell'individuo deve monitorare tutti i cambiamenti nel dosaggio del farmaco per evitare questi sintomi.

  • Disturbi del sonno è un sintomo comune di recesso olanzapina.
  • Olanzapina è a volte prescritto per il trattamento di pazienti che hanno il disturbo bipolare.
  • L'ansia è un sintomo comune di recesso alanzapine.
  • Fatica e forti mal di testa sono due dei più gravi sintomi di astinenza olanzapina.
  • I pazienti non devono mescolare Olanzapina con barbiturici, benzodiazepine, o forti antidolorifici oppioidi, e un medico deve assicurarsi che la combinazione di farmaci è sicura.
  • Qualcuno che sta ritirando dal Olanzapina può avere allucinazioni.