Che cosa è l'epidemiologia della malaria?

L'epidemiologia della malaria, l'insieme dei fattori contribuenti che, quando prese nel suo insieme, definiscono la presenza di questa malattia mortale. Il trattamento per infezione malarica dipende dal tipo e dalla gravità, così come la salute generale dell'individuo. L'epidemiologia della malaria è tale che le complicanze possono includere respirazione alterata, gonfiore cerebrale e diffusa insufficienza d'organo.

La malaria è essenzialmente una malattia parassitaria che viene più frequentemente trasmessa attraverso il morso di una zanzara infetta. Nelle regioni tropicali e subtropicali, il carattere ubiquitario della malaria richiede misure proattive per frenare l'infestazione di zanzare e prevenire la trasmissione dell'infezione. Il ruolo del zanzare nel ciclo di vita della malaria è essenziale per l'epidemiologia della malaria.

Quando una zanzara morde un uomo con infezione malarica attiva, la zanzara diventa un vettore che consegnerà le tracce di sangue parassiti carichi al prossimo uomo morde. Dopo il sangue contaminato entra in uno di sangue, si può sia cadere in letargo o rimanere attivi e stabilirsi nei globuli rossi. Se il parassita va in letargo, un individuo infetto può rimanere asintomatica per anni, il che significa che lui o lei non mostrare alcun segno discernibili o sintomi.

A causa della malaria, l'unico metodo per rilevare la presenza di infezione è la somministrazione di un esame del sangue. I risultati di un prelievo di sangue non solo confermare o scontare la presenza di malaria, ma anche accertare il tipo e l'entità di infezione. Il tipo di pannello di sangue eseguita determinerà quanto tempo ci vorrà per ottenere i risultati dei test, che possono essere ovunque da meno di un'ora a diversi giorni.

I sintomi più importanti associati con l'epidemiologia della malaria sono febbre alta, sudorazione eccessiva e diarrea. Gli individui di solito dimostrare segni simil-influenzali, tra cui mal di testa persistente, brividi e malessere. Presentazioni gravi di infezione malarica spesso richiedono misure precauzionali per evitare complicazioni, come la disidratazione.

Gli individui con immunità compromessa, i bambini e le donne incinte sono considerati a maggior rischio di sperimentare gravi presentazioni di infezione malarica. Chi viaggia molto, soprattutto a zone notoriamente malariche hot-spot, sono spesso incaricati di prendere misure proattive per ridurre al minimo il rischio per l'esposizione e l'infezione. Poiché la malaria può essere passato congenitamente, le donne in gravidanza che viaggiano in zone con infezione nota sono invitati a prestare particolare attenzione e prendere farmaci preventivi come indicato.

Il trattamento per l'infezione malarica è interamente dipendente dal tipo e dalla gravità della malattia. Il trattamento più comune prevede la somministrazione di farmaci antimalarici, quali chinina solfato e clorochina. L'esame del sangue è essenziale per determinare il corretto corso del trattamento in quanto alcuni parassiti dimostrano resistenza, farmaci antimalarici tradizionali.

  • Sudorazione eccessiva è un sintomo comune associato con l'epidemiologia della malaria.
  • Zanzare diffondere la malaria.