Che cosa è coinvolto in misura dei livelli degli enzimi?

I test di laboratorio che misurano i livelli di enzimi e l'attività enzimatica sono noti come saggi enzimatici. Esistono molti tipi di metodi di misurazione che misurano il tasso di attività enzimatiche e inibizioni enzimatiche. Gli enzimi sono molecole che manipolano altre molecole, detti substrati, legandosi con loro e chimicamente reagire con loro per produrre più sottoprodotti. I test che misurano questa attività sono per fini diversi, in funzione di particolari sintomi della malattia, e per quanto riguarda passaggi nei processi enzimatici differenti.

Saggi che esaminano cinetica enzimatica mostrano quanto più o meno dalla norma un comportamento enzima è in realtà. Ci sono fattori per controllare quando assumono saggi enzimatici, quali enzimi lavorano modo specifico secondo la temperatura all'interno di un organismo, e gli enzimi non possono tollerare alti livelli di sale come troppo sale interferisce con enzymeâ capacità € ™ s di legarsi con altre proteine. Molti enzimi possono funzionare solo in un piccolo intervallo di pH; quindi valori di pH nel corpo devono essere misurati pure. Un pH elevato grado di inibire completamente attività enzimatiche.

Ci sono due tipi principali di saggi enzimatici: continui, in cui sono prese le letture costanti, e discontinuo, in cui dopo un periodo di tempo di una reazione chimica è disturbato e la quantità di substrato e sottoprodotti concentrazioni 'sono misurate. In saggi continui, per testare per livelli di un substrato chiamato NADH, che colpisce il metabolismo o di NADPH, che colpisce una capacità bodyâ € ™ s reagire bene con terapie farmacologiche, viene utilizzato un saggio spettrofotometrico, se mostrata sotto la sua ultravioletta raggi (UV). Quali sono chiamati saggi fluorimetrici definiscono differenze di fluorescenza in alcuni substrati enzimatici. Saggi calorimetriche misurano la quantità di calore durante le reazioni chimiche enzimatiche e saggi chemiluminescenti misurare la luce prodotta durante le reazioni chimiche e può rilevare anticorpi per malattie. In saggi discontinui, test radiometriche possono misurare l'assorbimento o il rilascio di radioattività quando proteine ​​e substrato legano e dosaggi cromatografici misurano la formazione di sottoprodotti di binding enzima-substrato.

Alcuni esami del sangue sono spesso eseguiti per verificare particolari livelli degli enzimi per determinare danni cardiaci. C'è un certo numero di diverse proteine ​​che saranno presenti nel sangue in maggiori volumi quando un muscolo cardiaco viene danneggiata, per esempio. Tali prove devono essere eseguite con attenzione come malattie renali può anche portare a quasi gli stessi livelli di questi stessi enzimi. Un'altra condizione nota come ipertensione maligna può portare a livelli elevati di enzimi cardiaci; Pertanto, prove diverse saggi enzimatici saranno necessari per determinare la probabile causa degli alti livelli di enzimi.

  • Gli esami del sangue vengono eseguiti per verificare particolari livelli degli enzimi per determinare se ci possono essere danni al cuore.
  • Molti enzimi funzionano solo entro un intervallo di pH specifica.