Quali sono le malattie più mortali in Africa?

Malattie in Africa che sono diffusi sono in gran parte non è una novità, e sono stati affliggono l'umanità in tutto il mondo fin dagli albori della civiltà. Tra le malattie infettive in Africa, che in cima alla lista è la tubercolosi, con 1.700.000 persone che muoiono da esso nel 2009 a livello globale e più di questi in Africa che altrove. Dove le malattie e la povertà vanno di pari passo, infezioni delle basse vie respiratorie come la polmonite e altre malattie come diarrea e malaria uccidono gran numero di persone a causa di aria contaminata, acqua, e la mancanza di controllo sulla popolazione di zanzare. A completare le prime cinque diffuse malattie africane è l'HIV / AIDS, che può essere il più evitabile di gruppo.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha stimato nel 1999 che il 90% di tutte le morti di malattie infettive in tutto il mondo fosse un risultato di soli sei tipi di infezione, e ha portato il 50% di tutti i decessi umani prematuri nei bambini e giovani adulti. Queste malattie incluso: la polmonite, tubercolosi, diarrea cronica, malaria, morbillo e AIDS. I primi tre di questi che hanno ricevuto un finanziamento globale diffuso a ridurre le malattie in Africa sono l'AIDS, la tubercolosi e la malaria. Un Fondo globale in tutto il mondo di $ 3 miliardi dollari (USD) è stato istituito per combattere queste tre malattie, come del 2002 nel continente africano.

Nonostante questi sforzi internazionali, il Fondo è visto come privo di risorse per il controllo delle malattie in Africa. Questo perché la metà della infezione da HIV nel mondo risiedono in paesi africani, e figure come il fatto che una persona muore di malaria in Tanzania ogni cinque minuti sono difficili da gestire per qualsiasi organizzazione, indipendentemente dalle sue dimensioni e la portata. Anche se 400 milioni dollari USD del Fondo è stato stanziato per il trattamento dei tanzaniani affetti da Aids, si è visto come in gran parte inadeguata per affrontare il problema o lo contiene.

In tutto il mondo, 1.800.000 persone muoiono di AIDS ogni anno. Le stime per l'Africa sub-sahariana sono che il 5% della popolazione è infetto da HIV, o 22,5 milioni di persone, con 1.300.000 muoiono di lì ogni anno. Per quanto riguarda la malaria, a partire dal 2008, 247 milioni di persone sono state infettate con la malattia, e la stragrande maggioranza di questi in 212 milioni sono stati i residenti delle nazioni africane. Morti per malaria a partire dal 2008 sono stati stimati in 881 mila a livello mondiale, con 801 mila, ovvero il 91%, proveniente dall'Africa.

Quando le condizioni di vita contaminati come il piombo acqua inquinata a diarrea cronica, è responsabile di uno su ogni cinque morti di un bambino in tutto il mondo. A partire dal 2011, 2.200.000 bambini muoiono di diarrea e le malattie ad essa collegate ogni anno, con il 80% di questi che sono morti di bambini di età inferiore ai due. Come le malattie africane andare, è responsabile di circa l'8% di tutti i decessi nel continente ogni anno.

Infezioni respiratorie inferiori come la polmonite, bronchite e bronchiolite uccidere una stima di 4,2 milioni di persone nel mondo ogni anno a partire dal 2009. La polmonite è la causa per il 90% di tutte le infezioni delle basse vie respiratorie in tutto il mondo, e che colpisce le nazioni sviluppate e, con circa l'1% di la popolazione del Regno Unito contrarre ogni anno e 40.000 a 70.000 americani muoiono di esso. In termini di malattie in Africa i bambini che uccidono, però, la polmonite prende la vita di 800.000 ogni anno.

  • AIDS è particolarmente diffuso nei paesi meridionali dell'Africa, mentre altre malattie, come la tubercolosi, il morbillo e diarrea cronica possono essere trovati in tutto il continente.
  • Diarrea e polmonite uccidono un gran numero di africani in condizioni di povertà.
  • Malattie e la povertà spesso vanno di pari passo.
  • La malaria, che è comune in Africa, si trasmette attraverso le punture di zanzara.
  • Secondo alcune stime, la malaria uccide una persona in Tanzania ogni cinque minuti.
  • L'aria contaminata e acqua provoca molte malattie in Africa.