Quali sono i filtri CPAP?

I filtri CPAP sono filtri che vengono utilizzati per pulire l'aria che si muove attraverso una pressione positiva (CPAP) continuo della macchina, assicurando che le persone inalare l'aria pulita, mentre l'utilizzo della macchina. Tali filtri sono importanti per il funzionamento della macchina CPAP, e la maggior parte delle macchine richiedono modifiche filtri ogni 30 a 60 giorni, a seconda del modello. Informazioni dettagliate sui modelli di filtro una particolare macchina accetta si trovano nel manuale d'uso e talvolta all'interno del vano del filtro, insieme a informazioni su come spesso filtri devono essere sostituiti.

Esistono due tipi di filtri CPAP. Alcuni sono riutilizzabili, nel qual caso essi devono essere periodicamente rimossi, pulito, e lasciati asciugare prima di essere sostituito. I filtri riutilizzabili sono realizzati con materiali in grado di resistere ripetuti lavaggi e riutilizzo, anche se alla fine si possono ostruire, che richiedono la sostituzione. I filtri monouso sono progettati per essere eliminato e sostituito con un filtro di nuova volta che la loro durata di utilizzo è alto.

I filtri CPAP solito rimuovere i batteri, pollini e allergeni come peli di animali domestici e polvere. Il filtro mantiene batteri dalla macchina, assicurando che non colonizzato da batteri nocivi che potrebbero causare un'infezione se inalato in grandi volumi. Il filtro aiuta anche il paziente a respirare più facilmente, mentre la macchina CPAP, ed evita l'innesco di allergie che possono verificarsi quando l'aria non filtrata viene inalato attraverso una macchina CPAP.

Suggerimenti per la sostituzione del filtro sono solo linee guida, non regole fissate nella pietra. Un utente che dorme con una macchina CPAP in una zona polverosa, una casa con gli animali, o in una regione con alta polline potrebbe essere necessario sostituire il filtro più spesso di quanto raccomandato. Segni che il filtro deve essere cambiato comprendono diminuzioni di flusso d'aria dalla macchina CPAP, o sporcizia visibile e intasamento sul filtro stesso. Di solito è molto facile per esaminare il filtro per determinare se deve essere sostituito. Se un paziente fa sviluppare un'infezione o allergie mentre usando una macchina CPAP, può essere necessario inviare la macchina per la manutenzione, durante il quale i tecnici possono verificare eventuali segni di colonizzazione batterica all'interno della macchina.

Alcune aziende vendono filtri CPAP aggiuntivi che fissano al copricapo CPAP. Si deve prestare attenzione quando si utilizzano questi prodotti, in quanto potrebbero abbassare la pressione dell'aria e rendere la macchina meno efficace. Come regola generale, le persone dovrebbero cercare di attenersi a utilizzare prodotti come filtri CPAP autorizzati per l'uso con le loro macchine CPAP, e se non sono sicuri sul fatto che un allegato o un filtro sarebbe opportuno, si deve chiamare il produttore per informazioni .

  • La maggior parte delle macchine CPAP richiedono la sostituzione del filtro ogni 30 a 60 giorni.
  • I filtri CPAP possono rimuovere allergeni comuni, quali peli di animali domestici e polvere.