Qual è la procedura per un test HIV PCR?

Un laboratorio in grado di analizzare un campione biologico per tracce del virus dell'immunodeficienza umana (HIV) con un test HIV PCR. La PCR significa reazione a catena della polimerasi, la tecnica che utilizza l'analista di laboratorio per identificare ogni traccia del virus. Qualcuno che vuole sottoporsi a un test HIV PCR visita tipicamente un medico, che prende un campione, o lui o lei può scegliere di prendere un campione a casa e inviarlo al laboratorio.

Una volta che una persona che è stato infettato con l'HIV, anche se tali metodi di trasmissione possibili come rapporti non protetti sessuali, siringhe o trasfusioni di sangue contaminato, il virus si moltiplica. Un test HIV PCR può individuare particelle virali nelle persone che sono state esposte recentemente due settimane prima della prova. Questo è in contrasto con i test più economiche come test anticorpali, che possono richiedere mesi di crescita infettiva invia un risultato positivo.

Il sangue è il campione primario per un test HIV PCR. In molti paesi sviluppati, le donazioni di sangue subiscono controlli in questo modo. I neonati di madri con HIV richiedono anche un test HIV PCR al posto di una delle altre opzioni di test, come i bambini conservano anticorpi anti-HIV materna per un tempo dopo la nascita. Un adulto che desidera optare per questa prova spesso bisogno di visitare una clinica o studio medico, dove il medico disegna fiale di sangue per il test. Un'altra alternativa potrebbe essere quella di utilizzare un kit di casa-campionamento, dove qualcuno può mettere il sangue da un dito pungere su una scheda campione, e poi inviarlo al laboratorio di analisi.

Quando il laboratorio riceve il campione, si colloca una parte del sangue in una macchina centrifuga, e questa macchina gira il campione ad alta velocità. La velocità divide il campione di cellule del sangue in strati, a seconda delle dimensioni e del peso. Poi un analista in grado di rimuovere lo strato di cellule del sangue specifici lui o lei desidera testare per particelle virali.

L'analista aggiunge sostanze chimiche per le celle a rompere giù e rilasciare il materiale genetico all'interno. Questo materiale genetico può includere il virus HIV, in quanto vive e si replica all'interno delle cellule ospiti. Egli aggiunge poi il materiale genetico di una miscela di sostanze.

Queste sostanze possono rilevare una parte del materiale genetico del virus, tagliare questa porzione del materiale, e copiare i pezzi più e più volte. In generale, queste sostanze anche riconoscere involontariamente altre parti del virus filamento genetico troppo, e così fa un sacco di pezzi di dimensioni diverse, di cui solo una è la quota di interessi. Un pezzo di attrezzature chiamato una macchina PCR offre un luogo caldo per queste sostanze di lavorare in, che aiuta a velocizzare la replica dei pezzi.

Dopo la macchina PCR termina il suo ciclo, l'analista rimuove il campione. Egli poi corre attraverso un gel di agarosio sotto una corrente elettrica. Questo separa i pezzi di materiale genetico in lunghezze. L'analista sa quanto tempo la porzione identificazione di materiale genetico del virus è, rispetto ad altre lunghezze potenziali, consente il rilevamento del virus nel campione di sangue originale.

  • Un campione di sangue per la realizzazione di HIV PCR test è necessaria.
  • HIV può essere trasmesso attraverso una trasfusione di sangue contaminato.
  • Laboratori di prova campioni di sangue rompendo giù per liberare il materiale genetico all'interno.
  • Una persona può utilizzare un at-home HIV PCR prova dove avranno a pungere il dito.