Che cosa è un impianto dentale in titanio?

L'impianto dentale in titanio è un perno a vite, come parzialmente incastrato nella mandibola per ancorare l'attaccamento di un dente artificiale. Il titanio è uno dei pochi materiali che si legano strettamente alla matrice circostante di rigenerare tessuto osseo. La procedura di impianto richiede un intervento chirurgico invasivo. Anche se vanta un tasso di successo del 95%, che in genere richiede un team di medici per evitare possibili complicazioni gravi di questa opzione relativamente costoso per sostituire i denti mancanti.

Dalle parole greche che significano "all'interno delle ossa," guarigione del tessuto osseo è stato scoperto ad accettare non solo impianti in titanio, è stato trovato a fondersi con il metallo. Il fenomeno è chiamato osteointegrazione. Nel 1965, l'impianto dentale prima di titanio è stato inserito con successo in una mandibola umana. Fino ad allora, l'unico mezzo di riempire i vuoti tra i denti mancanti è stato un protesi strutturale chiamato un ponte, così chiamato perché il dente artificiale è stato ancorato al suo posto dai suoi due denti adiacenti. Questa procedura richiede una distruzione parziale dei due denti sani.

Impianti in titanio moderne sono piccole viti a doppio attacco con estremità rastremata per essere inseriti in osso. Questo è a forma molto simile alla radice di un dente effettivo. Essi sono progettati per dare un chirurgo orale la possibilità decisione sia di estrazione di un dente e l'inserimento dell'impianto dentale in titanio in una procedura unica. La maggior parte delle viti sono in titanio puro, ma meno costosi e di laboratorio leghe di titanio collaudate sono sempre più in uso.

Attenta decisione di un team medico per un impianto si basa soprattutto sullo studio dettagliato di una scansione tridimensionale x-ray, o le immagini da diverse angolazioni, la posizione della mandibola. Criteri critici includono apparente salute dell'osso, soprattutto densità. Forma, dimensioni, larghezza e profondità dell'osso devono essere confermati essere sufficiente per l'impianto. Identificazione per la cura estrema deve essere assicurata a non danneggiare strutture critiche, come ad esempio i nervi all'interno della mandibola e dei seni della mascella superiore.

In una procedura tipica, un dentista regolerà l'apertura e la profondità di una presa dente vuota con un trapano, facendo attenzione a non uccidere le cellule ossee che vivono con il calore eccessivo del trapano. L'impianto dentale in titanio è avvitato in posizione con una chiave dinamometrica calibrata miniatura alla forza frattura dell'osso umano. Poiché le gengive cucite guarire, e l'impianto integra con l'osso, il nocciolo sporgente della vite in titanio è coperto da un cappuccio chiamato un riscontro.

Quando i raggi X di follow-up hanno confermato innesti ben riusciti di impianto dentale in titanio, il moncone viene rimosso. Esso viene sostituito con un tappo grande, avvitato su di permanenza. Uno stampo è formato per la fabbricazione di un dente artificiale corona essere cementato su questo tappo. La maggior parte delle persone optano per un nuovo dente in ceramica. Più morbido, oro più malleabile è talvolta raccomandato perché il nuovo dente sarà in contatto diretto con la mandibola senza i vantaggi di ammortizzazione di un dente naturale.

  • Gli impianti dentali richiedono di prendere una impronta dentale di denti residui naturali del paziente.
  • Il paziente deve avere una serie di raggi X per esaminare la mascella e determinare il miglior posizionamento prima impianti possono essere installati.
  • Un esempio di un impianto dentale con un pilastro in titanio.