Che cosa è Carbon Nanoschiuma?

Nanoschiuma di carbonio è un allotropo di carbonio. Un allotropo è una variante di una sostanza composta di un solo tipo di atomo. Le allotropi più noti di carbonio sono grafite e diamante. Nanoschiuma di carbonio, il 5 ° allotropo del carbonio, è stato scoperto nel 1997 da Andrei V. Rode e il suo team presso l'Australian National University di Canberra, in collaborazione con Ioffe fisico-tecnico Istituto in St Petersburg. La sua struttura molecolare è composta da viticci di carbonio legati insieme in una bassa densità, arrangiamento mistlike.

Nanoschiuma di carbonio è simile in alcuni aspetti aerogel di carbonio e silicio prodotte prima, ma con circa 100 volte meno densità. Nanoschiuma di carbonio è stato ampiamente studiato al microscopio elettronico di John Giapintzakis e team presso l'Università di Creta. La sua produzione e lo studio è stato in primo luogo lanciato da scienziati greci, russi, e australiani.

Il Nanoschiuma di carbonio viene prodotto da uno sparo di alta impulsi laser ad alta energia in grafite o disordinata carbonica solida sospesa in alcuni gas inerte come argon. Come aerogel, Nanoschiuma carbonio ha estremamente elevata area superficiale e agisce come un buon isolante, in grado di essere esposti a migliaia di gradi Fahrenheit prima deformante. È praticamente trasparente aspetto, composto principalmente dell'aria, e abbastanza fragile.

Una delle proprietà più insolite visualizzati dal Nanoschiuma carbonio è quello del ferromagnetismo; è attratto da magneti, come il ferro. La struttura, svanisce poche ore dopo il Nanoschiuma è fatta, anche se può essere conservato dal raffreddamento del Nanoschiuma a temperature estremamente basse, a circa -183 ° C (-297 ° Fahrenheit). Altri allotropi di carbonio, come fullereni ad alta pressione, mostrano alcune proprietà del magnetismo, ma non a livello Nanoschiuma carbonio fa. Le proprietà magnetiche di Nanoschiuma carbonio ricordano scienziati che il magnetismo di una sostanza non può essere determinato semplicemente il tipo di sostanza, ma dalla sua allotropo e la temperatura pure.