Che cosa è un Acquiescenza?

In termini giuridici, l'acquiescenza si riferisce ad accettare qualcosa senza fare una protesta. A seconda della situazione, la mancanza di opposizione, al momento può significare che qualcuno non ha ricorso legale per correggere la situazione in seguito, perché sarà sostenere che qualcosa avrebbe dovuto essere detto, al momento, se ci fosse un problema. E 'importante che le persone siano a conoscenza di situazioni in cui l'acquiescenza possa influire, e ad adottare misure per evitare di essere privati ​​dei diritti legali come risultato di non riuscire a opporsi.

Acquiescenza è caratterizzata da consenso passivo. Se la gente crede che qualcosa non è appropriato o colpe sui loro diritti e non riescono a parlare o per spostare a fermare la persona che fa la violazione, il loro silenzio è considerato una forma di consenso in alcune situazioni giuridiche. Per questo motivo, le persone sono spesso consigliato di presentare opposizione, anche se permettono a qualcuno di fare qualcosa, che istituisce, per il record che qualcosa è stato fatto contro le loro obiezioni.

In una situazione nota come reciproca acquiescenza, le persone a raggiungere uno stato di consenso reciproco passivi. Ciò si verifica più comunemente in caso di controversie di confine tra due proprietà. Se due proprietari vivono fianco a fianco e considerano un recinto come confine di proprietà per un periodo di tempo in cui il confine è infatti da qualche altra parte, si può sostenere che il confine è cambiato a seguito di reciproco assenso. Questa non è la stessa cosa di usucapione, in cui un proprietario di proprietà cerca di rivendicare i diritti di proprietà da consapevolmente muovendo un elemento di recinzione o simile a cambiare la percezione di un altro proprietario del confine.

Questo è principalmente un problema di cause civili. In materia penale, il silenzio da parte della vittima non priva la vittima di diritti legali future. Parte della ragione di questo è che i casi criminali sono considerati in molte regioni del mondo, come crimini contro la società, non solo le singole vittime, e sono provati in modo diverso, con le accuse di deposito del governo contro gli accusati, invece di un cittadino tuta deposito contro un'altra. Le cause civili sono questioni tra gli individui, e quindi è possibile che qualcuno di perdere l'opportunità di ottenere giustizia attraverso l'acquiescenza.

Così, in un esempio come una società non riuscendo a difendere il suo diritto d'autore in modo aggressivo nella fase iniziale, la società può perdere i suoi diritti in sede civile con il pretesto che la mancanza della prima protesta costituiva un assenso.