Quali sono i migliori consigli per le vittime maschili di violenza domestica?

Secondo gli esperti, uno dei migliori consigli per le vittime di sesso maschile di violenza domestica è di non farsi prendere in machismo che circonda la questione. Un assalto violento su un uomo in un rapporto è altrettanto illegale come un assalto a una donna, e gli uomini che soffrono abusi hanno diritto allo stesso tipo di protezione. Un altro consiglio importante è per l'uomo per evitare di essere trascinati nella violenza se stesso, perché questo può facilmente ritorcersi contro in senso giuridico, anche se era legittima difesa. Eâ € ™ s anche generalmente importante visitare un ospedale e ottenere qualche tipo di documentazione di eventuali lesioni per l'uso futuro nei procedimenti giudiziari. Se l'uomo sta avendo problemi psicologici dopo essere stato aggredito, si può beneficiare di approfittare di consulenza o di un gruppo di sostegno.

Molte vittime di sesso maschile di violenza domestica sono troppo imbarazzati per fare nulla al riguardo. Essi consentono spesso l'abuso di continuare senza rispondere in alcun modo, semplicemente perché hanno paura di ammettere che sta accadendo a loro. Molti di loro sono anche paura che se provano a rispondere, il coniuge sarà dato il beneficio del dubbio da parte della polizia e altre autorità legali. Padri che sono vittime di violenza domestica sono spesso particolarmente preoccupati in queste situazioni perché temono il loro partner sarà facile vincere una battaglia per la custodia. Questa paura è spesso giustificata, ed è per questo ita € ™ s generalmente importante per ottenere la documentazione di abusi, tra cui fotografie e tutte le altre conferme che si può ottenere.

Di solito è consigliabile che le vittime di sesso maschile di evitare la violenza domestica rispondere fisicamente a qualsiasi assalto, soprattutto se si tratta di una relazione eterosessuale. Alcune persone descrivono che come un doppio standard, ma in generale, c'è una buona probabilità che qualsiasi ritorsione da un uomo contro una donna sarà visto sfavorevole in una battaglia legale. La maggior parte degli esperti suggeriscono che l'uomo debba chiudersi in una stanza o trovare qualche altro modo non violento per districarsi dalla situazione finché le autorità possono arrivare.

I problemi psicologici spesso sviluppano per le vittime di sesso maschile di violenza domestica. A volte si può sentire come se Cana € ™ t anche parlare con nessuno della loro situazione, o si può pensare che non ci sia nessun altro là fuori con una simile esperienza. In questi casi, gruppi di sostegno possono essere utili. Alcune vittime di sesso maschile di violenza domestica possono anche avere problemi con l'intimità nelle relazioni future e altri problemi emotivi. In questi casi, possono beneficiare di consulenza professionale.

  • La maggior parte dei segnalati casi di violenza domestica riguardano vittime di sesso femminile, rendendo le statistiche sulle vittime di sesso maschile estremamente difficili da ottenere, in quanto sono meno probabilità di farsi avanti.
  • Molte vittime di sesso maschile di violenza domestica sono troppo imbarazzati per ammettere un problema.
  • Si stima che il 15% degli uomini in relazioni omosessuali sono stati vittime di violenza domestica.