Qual è la differenza tra una rendita fissa e variabile?

Rendite fisse e variabili sono strumenti popolari per un flusso affidabile di reddito. Una rendita è essenzialmente un contratto tra un acquirente e una compagnia di assicurazioni che offre pagamenti regolari in cambio di una somma forfettaria noto come importo principale. Essi possono essere strutturati in modo tale che i pagamenti sono fissi, il che significa che ogni pagamento fornirà la stessa quantità, o variabile, il che significa che i pagamenti possono variare in base alle condizioni di mercato.

L'importo del pagamento che la compagnia di assicurazione prevede sia una rendita fissa e variabile viene concordato al momento dell'acquisto e si basa su una serie di fattori. Il purchaserâ età € ™ s, tassi d'interesse prevalenti al momento dell'acquisto, il purchaserâ luogo di residenza € ™ s, e la quota capitale che l'acquirente gira alla società tutta influenzano gli importi di pagamento. Se si considerano le differenze tra una rendita fissa e variabile, il fattore chiave che determina gli importi di pagamento è la salute del portafoglio di investimento associato ad una rendita variabile.

Rendite fisse sono simili a una struttura pensione tradizionale, in cui è pagato una quantità nota su un programma normale. Questa quantità è sempre lo stesso, indipendentemente dalle condizioni di mercato. L'inflazione diminuirà il potere d'acquisto del pagamento fisso nel tempo.

Una rendita variabile paga regolarmente. La differenza tra un pagamento fisso e variabile normale rendita è che l'importo del pagamento può variare in base alle prestazioni dei mercati finanziari o indici. Ciò fornisce all'acquirente la possibilità di ricevere i pagamenti più grandi in condizioni economiche positive quando i mercati stanno ottenendo buoni risultati. Può anche significare che i pagamenti sono ridotti durante i periodi di scarsa redditività economica, quando i mercati sono trend verso il basso. Rendite variabili non offrono alcune garanzie che possono essere negoziati al fine di garantire un importo minimo di pagamento, indipendentemente dalle condizioni di mercato. Questo può essere interessante perché gli acquirenti sono assicurati un importo minimo per il pagamento con la possibilità di maggiori quantità come performance del mercato migliora.

Con entrambe le strutture di rendita fisse e variabili, gli acquirenti hanno la possibilità di scegliere un periodo di pagamento di vita o di un determinato periodo di tempo di pagamento. Se si sceglie un periodo di pagamento specifico, i pagamenti cessano dopo l'importo assegnato di anni e il contratto è concluso. In entrambi una situazione rendita fissa e variabile, un beneficiario alternativo può essere scelta in caso di morte dell'acquirente. In generale, i termini di pagamento stabiliti prevedono pagamenti maggiori rispetto dei termini di pagamento a vita, e progetti con un beneficiario alternativo forniscono un importo pagamento inferiore.

  • L'importo del pagamento rendita variabile generalmente fluxuate con l'andamento del mercato.