Che cosa è un termometro Massimo?

Un termometro massimo è un termometro medico mercurio in vetro che presenta una restrizione accuratamente progettato sulla colonna di mercurio direttamente avanti del bulbo serbatoio. Lo scopo della restrizione è quello di mantenere un determinato lettura visibile sulla scala del termometro finché l'utente richiede. In assenza di questa caratteristica, il mercurio aumenterà fino ad indicare la temperatura corrispondente e poi cadere quasi immediatamente la sua lettura ambiente quando il termometro viene rimosso dalla fonte di calore. Nel caso di un termometro massima, il mercurio sale al suo valore massimo e viene fermato dal ritorno dalla restrizione. La lettura viene quindi annullata e il mercurio tornò ambiente scuotendo il termometro vigorosamente.

Termometri tradizionali mercurio in vetro presentano una bacchetta di vetro che è dotato al centro con un sottile desinenza tubo cavo in un bulbo serbatoio. Questo tubo cavo è parzialmente riempita con il mercurio, e l'asta che lo circonda è inciso con graduazioni accuratamente calcolati indicano un gradiente di temperatura impostata. Quando la porzione bulbo del termometro è esposto al calore, mercurio espande e spinge il tubo. Quando l'espansione è cessato, la superficie superiore della colonna di mercurio può essere paragonata alla scala per stabilire la temperatura della sorgente di calore. Quando la sorgente di calore viene rimosso, i contratti di mercurio e scende nel tubo fino a raggiungere un punto in cui indica la temperatura ambiente.

Questa disposizione funziona bene se la lettura può essere osservato immediatamente alla fonte di calore. Se il termometro deve essere allontanato o la lettura memorizzata per un periodo, un termometro a mercurio convenzionale non funziona perché il mercurio raffredda e si contrae immediatamente, lasciando quindi solo un breve momento rilevare con precisione la lettura. Per contrastare questa caratteristica, la massima termometro include una breve restrizione direttamente sopra la lampadina. Quando riscaldato, il termometro opera nel modo convenzionale con la colonna di mercurio in aumento per indicare una temperatura massima. Quando il termometro viene rimosso dalla fonte di calore, tuttavia, la colonna può non tornare ambiente dovute alla zona di restrizione.

Questa caratteristica consente la massima termometro per essere spostata o anche conservato per un periodo prolungato con la lettura massima temperatura visualizzata. Quando non è richiesta la massima lettura, il termometro viene vigorosamente agitata per tornare alla colonna di mercurio al livello ambiente per il riutilizzo. Per questo motivo, il mantenimento di una lettura accurata richiede la massima termometro essere maneggiato abbastanza accuratamente dopo l'avvenuta misurazione.

  • Termometri Massimo contengono mercurio liquido.
  • Termometri massimo hanno una lettura che rimane visibile, piuttosto che cadere immediatamente.