Che cosa è un tampone Digital?

Un tampone digitale è un prodotto femminile destinato ad assorbire fluidi mestruali. A differenza di un tipo più tradizionale di tampone, un tampone digitale non contiene un applicatore. Questo tipo di tampone viene inserito nel canale vaginale con un dito, portando a meno scarti e consentendo un modo più discreto di trasportare prodotti femminili fuori casa. Come è il caso con altri tamponi, l'assorbenza più basso possibile dovrebbe essere utilizzato per ridurre i rischi di complicanze sviluppo come la sindrome da shock tossico. Indicazioni sulla confezione dovrebbero essere seguite, e tutte le domande sul corretto uso di un tampone digitale si può rispondere da un medico, infermiere, o altro professionista medico.

I tamponi sono progettati per essere inseriti nel canale vaginale durante le mestruazioni per assorbire il flusso mestruale. Il tampone digitale è più compatto di un tampone con un applicatore e può essere facilmente trasportato senza essere rilevato da altri. Un ulteriore vantaggio di questo tipo di tampone è il fatto che ci sono meno rifiuti, rendendo questa una scelta migliore per chi si occupa di questioni ambientali.

Inserimento di un tampone digitale è simile alle istruzioni fornite per quelli con un applicatore. L'utente si siede o si trova in una posizione comoda e delicatamente inserisce il tampone nel canale vaginale con un dito, spingendolo verso l'alto e verso la parte inferiore della schiena. Quando il tampone è a posto, l'utente deve tirare delicatamente sulla corda per assicurare una misura adeguata e confortevole. Le istruzioni complete sono in genere riportati sulla confezione tampone e devono essere seguite attentamente.

Il tampone digitale dovrebbe essere cambiata ogni poche ore, anche se non si è saturo di fluido mestruale. Questo aiuta a prevenire le complicazioni come infezioni o di una condizione medica potenzialmente fatale nota come sindrome da shock tossico. Diversi assorbanze tamponi sono disponibili, e la più bassa assorbenza necessario dovrebbero essere utilizzati per prevenire le probabilità di sviluppare tali complicanze.

La sindrome da shock tossico è una rara infezione batterica, ma potenzialmente pericolosa per la vita, che possono derivare da uso del tampone. I sintomi possono includere la pressione sanguigna bassa, dolori muscolari e mal di testa. Una eruzione cutanea che assomiglia a una scottatura solare può apparire, e il paziente può avvertire confusione o sviluppare convulsioni. Se non trattata, danni agli organi come il cuore, il fegato, i reni e può sviluppare. Eventuali potenziali segni di sindrome da shock tossico devono essere segnalati ad un medico subito per un'ulteriore valutazione medica.

  • Tamponi digitali sono tamponi che non vengono con un applicatore e sono destinate ad essere inserito con un dito.
  • La maggior parte delle ragazze iniziano ad avere le mestruazioni tra l'età di 10 e 15 anni.