Conoscere QuarkXPress fogli di stile

Anche se avete sentito parlare di loro, probabilmente non avete mai stato veramente in fogli di stile. Ma sai alcune persone che li utilizzano su ogni singolo documento. Eppure, qualcosa dentro di te dice: "I fogli di stile? Formattazione del documento? Whoa! Save per gli editori big-time!"

Forse si dovrebbe riconsiderare. Sicuramente è necessario rendersi conto che ormai la metà del divertimento di desktop publishing è in grado di automatizzare alcune delle attività che hanno usato per prendere così a lungo. QuarkXPress rende la creazione di stili per i documenti semplici. Meglio di tutti, è con i fogli di stile consente di risparmiare tonnellate di tempo e aiuta a mantenere la formattazione coerente in tutto il documento.

I fogli di stile sono solo circa la migliore invenzione in quanto l'allarme snooze. Essi definiscono le specifiche di base per il testo: caratteri, dimensioni, tipo di giustificazione, e impostazioni della scheda. Se si seleziona un punto e applicare un foglio di stile ad esso, il paragrafo si formatta automaticamente il carattere e la dimensione specificata nel foglio di stile. Ancora meglio, in QuarkXPress, è possibile applicare stili a qualsiasi selezione di testo, non solo interi paragrafi.

Basti pensare tutto il tempo styling automatico consente di risparmiare. Invece di applicare ogni attributo al testo individualmente, si può solo dire QuarkXPress che si desidera particolari aree del testo ad assumere tutti gli attributi di formattazione stabilite in un tag di stile. Poi - con un solo clic del mouse - si invia QuarkXPress sul suo modo allegro per formattare il documento più velocemente di quanto si può prendere un sorso di caffè.

Come molte caratteristiche di publishing, fogli di stile vengono con loro gergo, che sarebbe utile per voi sapere:

  • Foglio di stile: Il gruppo di attributi di formattazione (stili) in un documento. Si chiama un foglio perché, in tempi di prima della pubblicazione elettronica, compositori avevano dattiloscritte fogli che elencava la formattazione attributi hanno dovuto applicarsi a specifici tipi di testo, come ad esempio copia del corpo e titoli. QuarkXPress tratta fogli di stile come parte del documento.
  • Stile o lo stile tag: questi due termini si riferiscono ad un gruppo di attributi di formattazione che si applica a uno o più paragrafi o al testo selezionato. È il nome del gruppo, o lo stile, in modo da poter applicare tutti gli attributi al documento in una sola volta. Ad esempio, nel testo in stile corpo del testo, è possibile indicare la dimensione del font, il tipo, che porta, e così via, come parte di quello stile corpo del testo. Il tag parola significa che si "tag" selezionato paragrafi o il testo selezionato con lo stile che si desidera applicare. Perché lo stile di parola anche a volte si riferisce a un attributo di carattere, come ad esempio corsivo o sottolineatura, molte persone usano tag di stile per fare riferimento al gruppo di attributi. Questa distinzione consente di evitare di confondere i due significati.

Stili di lavoro in due posti: È possibile applicare i paragrafi o il testo selezionato nel documento QuarkXPress, o ai punti (ma non di testo selezionata) nel testo di elaborazione testi si prevede di importare.

Gli stili di paragrafo e di carattere non sono un o / o proposta. È possibile utilizzare sia intercambiabile:

  • Il risparmio di tempo parte su stili di paragrafo è che li si applica a interi paragrafi. Ad esempio, le teste di primo livello potrebbe avere uno stile di intestazione 1, didascalie uno stile Caption, bylines uno stile Sottotitolo, il corpo del testo uno stile di corpo del testo, e così via. Specifica uno stile per tutti i tipi di paragrafo che si utilizzano spesso è una grande idea. Con uno stile di paragrafo, tutto il testo del paragrafo riceve le stesse impostazioni: font, dimensioni, principali, l'allineamento, la sillabazione, e così via.
  • La bellezza del personaggio stili caratteristica è che si può garantire la tipografia coerente in tutto il documento. Uno stile di paragrafo che fa per interi paragrafi, ma i documenti hanno spesso parti di testo che ottengono sempre la stessa formattazione. Ad esempio, capolettera possono sempre utilizzare un carattere specifico e siano compressi, o le prime parole dopo una pallottola potrebbe sempre apparire audace ed essere in un font diverso. Con la creazione di uno stile di carattere di nome capolettera con le impostazioni per i caratteri specifici, è possibile garantire che si applicano sempre le impostazioni corrette.

Per aiutarvi a distinguere tra gli stili di paragrafo e di carattere, QuarkXPress precede i nomi degli stili sia con un ¶ per indicare uno stile di paragrafo o una A per indicare uno stile di carattere. Vedete questi simboli nella finestra di fogli di stile di dialogo, nella finestra di dialogo Aggiungi, e nella palette Fogli stile.