Come faccio a diventare un curatore?

Diventare un curatore, in particolare uno che lavora nella parte superiore del campo presso istituzioni come il British Museum e il Smithsonian, richiede un sacco di lavoro. Top curatori di solito hanno dottorati e post-laurea di lavoro oltre a una notevole esperienza. Anche curation ad un livello inferiore di solito richiede un minimo di un diploma di laurea con una vasta esperienza. Qualcuno che vuole diventare un curatore, in altre parole, dovrebbe intenzione di trascorrere molto tempo a scuola.

Curatori possono lavorare con un sacco di diversi tipi di collezioni, e questo è qualcosa a cui pensare all'inizio professionale. Qualcuno che vuole curare in una galleria d'arte, per esempio, dovrebbero studiare storia dell'arte, e prendere in considerazione i corsi specializzati per acquisire esperienza in una zona particolare, come xilografie giapponesi del 18 ° secolo, o del 20 ° secolo l'arte tedesca. Qualcuno che vuole lavorare in un museo gestire collezioni di manufatti provenienti da culture antiche, d'altra parte, potrebbe prendere in considerazione l'antropologia culturale come un settore di studio.

Mentre uno studente, qualcuno che vuole diventare un curatore dovrebbe ottenere esperienza pratica. Stages in musei, gallerie d'arte, biblioteche e collezioni speciali dovrebbero essere utilizzati per costruire l'esperienza, e alcuni curatori godere anche opportunità per il lavoro sul campo, come il lavoro a spedizioni archeologiche. E 'importante per un curatore per capire come gli elementi sono di provenienza e raccolti, e di essere a conoscenza della chimica e scienza dietro il loro lavoro così come l'impatto culturale di opere d'arte e manufatti.

Con laurea e l'esperienza di laurea, qualcuno può entrare un programma di master per diventare un curatore. Alcuni istituti scolastici offrono programmi specificamente rivolti ai curatori, mentre altri offrono più attuale la storia dell'arte, antropologia, e argomenti correlati. Qualcuno che vuole diventare un curatore deve sapere che tipo di collezioni lei o lui vuole lavorare con in modo che possano essere studiati in scuola di specializzazione. Qualcuno che vuole lavorare sulla storia antica romana, per esempio, non dovrebbe essere lo studio della civiltà Maya in scuola di specializzazione.

Alcuni curatori trovare lavoro con un master. I piccoli musei regionali, gallerie d'arte possono trovare questa qualifica sufficiente. Se qualcuno ha uno specifico posto di lavoro di interesse, può essere opportuno parlare con loro circa le caratteristiche che cerca in un curatore. E 'anche possibile trovare un lavoro come tecnico del museo, restauratrice, o assistente curatore in un più ampio musei con una laurea.

Tuttavia, ottenere un dottorato e completando il lavoro post-laurea farà un curatore più occupabili. È inoltre opportuno lavorare, se possibile, in una zona di interesse, mentre il completamento del grado. Questo può anche gettare le basi per un lavoro a tempo pieno. Ad esempio, qualcuno che lavora in un museo nazionale come uno studente laureato può essere più probabilità di essere preso in considerazione per una posizione di lì quando si apre. Una volta che qualcuno è diventato un curatore, la qualifica può essere applicato anche a lavorare come valutazione delle voci per le case d'asta e la gestione collezioni private.

  • La maggior parte dei curatori di musei detengano almeno un diploma di laurea in studi d'arte, di storia, o museo.
  • Uno stage in un museo può essere un passo per diventare un curatore.