Che cosa è un metastatica Neoplasia?

Una metastasi è un tumore maligno migrato. Un tumore metastatico - noto anche come tumore metastatico - è un tumore canceroso cui cellule hanno migrato da un sito primario di cancro a un sito secondario. Come una diagnosi, neoplasia metastatica è una forma di cancro secondario. Un tumore metastatico è costituito da cellule anormali escrescenze da annessa cellule organo o tumorali che hanno invaso organi del secondo sito dopo aver percorso sia le reti sanguigni o linfatici. A volte ci vuole una notevole serie di test per scoprire il sito primario del tumore.

Il sito primario è il sito nel corpo umano in cui il cancro primo sviluppato. Le cellule di un tumore metastatico possono essere esaminati attentamente per indizi utili a capire la composizione delle prime cellule, a volte porta alla scoperta del sito primario. Al fine di garantire che i due siti potrebbero ricevere un trattamento, è necessario scoprire primario. Un'altra possibilità è che una cellula tumorale singolo può viaggiare attraverso i tronchi linfatici o sanguigni capillari di un organo o tessuto di una regione lontana nel corpo. Ad esempio, alcune forme di neoplasie metastatiche nel cervello provengono da un tumore della vescica primaria.

Un tumore metastatico, quando si stabilisce in un sito secondario, sviluppa le proprie reti di sangue per raccogliere nutrimento dai tessuti adiacenti e capillari. Le cellule tumorali che migrano attraverso i capillari sanguigni ramo a quei capillari sanguigni o penetrare le membrane dei vasi sanguigni vicino al RAID nutrimento dal sangue a crescere. Come la neoplasia invade i vasi sanguigni circostanti, può depositare le proprie cellule tumorali metastatiche nel sangue di migrare altrove.

Cellule tumorali metastatiche che sopravvivono i macrofagi killer e globuli bianchi che scandiscono costantemente il flusso sanguigno per i microrganismi malati spesso mostrano una tendenza a migrare da alcune aree di organi ad altre zone d'organo specifici. I ricercatori medici, patologi, oncologi e hanno registrato alcuni modelli nel comportamento di queste migrazioni che possono aiutare a localizzare i siti primari. La ricerca su questi temi è in corso. Talvolta la presenza di indicatori come questi in neoplasie metastatiche può puntare a specifici organi ricevere test di imaging per la posizione dei siti primari.

  • Le cellule di un tumore metastatico possono essere esaminati per determinare.
  • Un tumore metastatico nel cervello può provenire da un organo lontano, come la vescica.