Quale fallimento è giusto per me?

Quando ti trovi in ​​gravi difficoltà finanziarie, ha senso solo che si porsi la domanda "Quale fallimento è giusto per me?" Mentre molte persone piace pensare che un fallimento si adatta tutte le situazioni, questa non è la verità. La realtà è che non tutti possono, o addirittura deve, istanza di fallimento. Se state pensando di questo drastico passo, quindi assicurarsi che si sta pensando di tutte le opzioni. Qui ci sono alcune cose che è possibile utilizzare per aiutare a determinare quali, se del caso, il fallimento sarà giusto per te.

  • Capitolo 7. Capitolo 7 è il tipo di fallimento che la maggior parte della gente pensa quando pensano di fallimento. Questo è forse il tipo più traumatico di fallimento, e richiederà un po 'di sacrificio da parte vostra, in che avrete bisogno di vendere la maggior parte dei vostri beni e possedimenti. In realtà, ci sono solo un paio di cose che non avrete bisogno di vendere, e la maggior parte di coloro che sono legati a voi vivere ogni giorno. Inoltre, questo tipo di fallimento rimarrà sulla vostra storia di credito per 10 anni.
  • Capitolo 13. A differenza di fallimento di capitolo 7, capitolo 13 è più lungo le linee di creare un piano di pagamento formale per ripagare tutti i debiti. Questo tipo di fallimento è spesso definito come una ristrutturazione o riorganizzazione fallimentare. Uno degli usi più comuni per questo tipo di fallimento è quello di evitare di preclusione, ma è necessario essere consapevoli che questo non sempre funziona a tenerlo fuori. Essere consapevoli del fatto che questo tipo di fallimento rimane sul vostro disco per circa sette anni.
  • Essere consapevoli di conseguenze. Indipendentemente da quanto tempo il fallimento sarà ufficialmente rimane sulla vostra storia di credito, questo è un processo che influenzerà il resto della tua vita. Un semplice esempio di questo è il numero di domande di lavoro vi chiederà se avete mai presentato istanza di fallimento, e per quanto tempo fa era. Mentre, tutto sommato, un fallimento non può essere un singolo fattore squalifica in se o non si ottiene un posto di lavoro, lo fa giocare un ruolo.
  • Ottenere consulenza e consigli. Prima di prendere qualsiasi decisione in materia di fallimento, si dovrebbe ottenere una consulenza professionale. Questo significa che avete bisogno di parlare con un consulente di credito sia professionale e un avvocato di fallimento. L'avvocato può dire come il processo di fallimento lavorerà in grande dettaglio, e che tipo di fallimento lavorerà per voi. Un consulente di credito può anche aiutare a determinare se o non avete nemmeno bisogno di archiviare il fallimento. In sostanza, un professionista dovrebbe essere in grado di darvi consigli che soddisfa meglio le esigenze e situazioni precise.