Perché Braille è in Drive-up bancomat?

Come numerosi cabarettisti hanno osservato nel corso degli anni, uno degli sviluppi meno spiegabili nella storia bancaria è l'aggiunta di Braille sui bancomat drive-up. Supponendo che il conducente della vettura sarebbe la stessa persona che conduce l'operazione bancaria, ce l'ha a chiedersi perché le banche avrebbero nemmeno la briga di mettere Braille su una macchina del genere, in primo luogo. Se un pilota vedente agisce come intermediario per un passeggero cieco, Braille non sarebbe ancora necessario.

Ci sono in realtà un paio di motivi per cui le banche mettono Braille on bancomat drive-up. Una ragione è preoccupazioni per la privacy del cliente. Se un bancomat sono stati programmati a "parlare" con i clienti non vedenti elettronicamente, astanti con malizia possono origliare informazioni private come numeri di identificazione personale, saldi contabili e numeri di conto. Il numero effettivo di volte che un cliente non vedente potrebbe effettivamente a piedi fino a un drive fino ATM per condurre affari può essere basso, ma le banche non può essere troppo attenti quando si tratta di proteggere le informazioni private.

Un'altra ragione le banche mettono Braille on bancomat drive-up è quello di soddisfare le normative federali in materia di alloggi per portatori di handicap. In queste leggi, le istituzioni pubbliche sono tenuti ad effettuare la maggior parte se non tutti i loro servizi accessibili dal visivamente, udito e di handicap.

Nel caso di guidare fino bancomat, la scritta Braille può essere considerato del tutto superflua, ma lo fa soddisfare la lettera dei Americans with Disabilities Act. I clienti non vedenti avrebbero la capacità di leggere i numeri sulle macchine, anche se pochi bancomat effettivamente fornire assistenza molto oltre. Le informazioni sul monitor ATM, ad esempio, non può essere letto da un ospite cieca senza assistenza esterna.

Ci sono tutte le possibilità di una nuova generazione di macchine automatiche bancarie incorporerà alloggi veramente utili per i non vedenti, ma per ora il migliore ogni banca può fare è fornire Braille su tutti i loro bancomat, se un cliente non vedente sceglie di usarle . Alloggi fatte per soddisfare i regolamenti federali non sono necessariamente tenuti ad essere pratico, appena disponibile. Le banche che non riescono a fornire tali modifiche per i clienti con disabilità possono trovarsi esposti ad azioni legali e multe, quindi la soluzione più sicura è quella di fornire Braille on bancomat drive-up.

  • Alcune macchine moderne bancomat dispongono inoltre jack per le cuffie, permettendo patroni vedenti di ascoltare le istruzioni visualizzate sullo schermo.
  • Uno dei motivi per le banche mettono Braille on bancomat drive-up è quello di soddisfare le normative federali in materia di alloggi per portatori di handicap.