Che cosa è la citologia urinaria?

La citologia urinaria è un esame microscopico delle cellule trovate nelle urine. Si tratta di un test diagnostico che può essere ordinato se un medico sospetta che un paziente ha una crescita tumorale nel tratto urinario o se un paziente sembra avere un'infiammazione urinaria o infezione. Il test è indolore per i pazienti ed è un costo molto efficace strumento per la diagnosi e la verifica sui trattamenti medici. Molti laboratori hanno la capacità di gestire citologia urine e possono spedire campioni se i loro tecnici non sono in grado di esaminarli.

Quando le persone urinare, cellule epiteliali dall'interno del tratto urinario sono sparsi nelle urine. Negli individui sani, ci saranno relativamente poche cellule e dovrebbero tutti avere un aspetto normale. Nelle persone con malattie del tratto urinario, più cellule saranno presenti e alcune cellule possono avere anomalie. Esaminando le cellule presenti in un campione di urina, un tecnico di laboratorio può identificare segni di malattia.

I campioni per citologia urinaria sono di solito raccolti chiedendo al paziente per un campione cattura pulito, in cui il paziente pulisce i genitali, inizia urinare per cancellare l'uretra di eventuali contaminanti, e poi finisce urinare in un contenitore sterile. In alcuni casi, un catetere può essere utilizzato per raccogliere l'urina se un campione non può essere raccolto con altri mezzi. È importante evitare l'uso della prima minzione del giorno per la citologia dell'urina perché contiene cellule che sono state effettuate durante la notte nella vescica e queste cellule possono essere degradati, portando ad un falso positivo.

La citologia urinaria può essere richiesto se un paziente ha sangue nelle urine o altri sintomi di infezione o neoplasia, come difficoltà a urinare, minzione dolorosa, forte odore di urina, urine scolorita, e sollecita frequente di urinare. Un medico può anche utilizzare questo test diagnostico come un follow-up per un paziente che ha ricevuto un trattamento per una condizione del tratto urinario. Se il trattamento ha avuto successo, i risultati citologici urine devono essere chiari, che non mostra cellule anormali nelle urine.

La precisione di questo test varia. Un tecnico di laboratorio in grado di identificare i cambiamenti cellulari, ma non può essere in grado di determinare che cosa sta causando i cambiamenti. Se le cellule sono cancerose, saranno necessari ulteriori test per individuare il sito del tumore e in scena. Se l'urina mostra segni di infiammazione o infezione, il test può essere utilizzato per individuare la causa principale in modo che possa essere trattata. Positivi risultati urine citologici sono generalmente verificate con ulteriori test prima di raccomandazioni per il trattamento sono fatti.

  • La citologia urinaria è un esame microscopico di cellule presenti nelle urine.
  • Se la condizione delle vie urinarie è trattata con successo, i risultati citologici urine devono essere chiari, senza cellule anomale presenti.
  • La citologia urinaria può essere richiesto se un paziente ha sangue nelle urine.
  • Sangue nelle urine può essere un sintomo di cancro alla vescica.
  • Un catetere può essere utilizzato per drenare l'urina dal corpo.