Che cosa devo sapere su Micronesia?

Micronesia può riferirsi sia ad un territorio nell'Oceano Pacifico a nord est di Papua Nuova Guinea, o per gli Stati Federati di Micronesia, una nazione insulare all'interno della regione. Mentre la zona più ampia di Micronesia comprende otto territori diversi, tra Guam, Palau, Nauru, e le Isole Marshall, questo articolo tratterà con gli Stati federati di Micronesia.

Il paese è uno stato sovrano che ha ottenuto l'indipendenza nel 1986. Precedentemente parte di un territorio Nazioni Unite fiducia sotto l'amministrazione degli Stati Uniti, Micronesia ora ha una compatta di libera associazione con gli Stati Uniti.

Micronesia composto da 607 isole, divise in quattro stati: Chuuk, Kosrae, Pohnpei e Yap. Le isole sono stati risolti dagli antenati degli attuali giorno micronesiani più di 4.000 anni fa, e Yap alla fine divenne il centro di un Impero Micronesiano basata capo-. L'isola di Pohnpei, l'isola più grande negli Stati federati di Micronesia, fu sede del Saudeleur, che regnò da circa 500-1450 CE. Nan Madol, una serie di isole artificiali e canali al largo della costa di Pohnpei, è a volte indicato come la "Venezia del Pacifico."

Gli europei prima incontrato isole della Micronesia nel 16 ° secolo. I portoghesi fatto il primo contatto, e gli spagnoli presto seguita e hanno guadagnato il controllo politico su tutta l'area. Nel 1899, gli spagnoli ha venduto le loro partecipazioni Micronesia in Germania. Micronesia passato di mano durante le due guerre mondiali, diventando un territorio giapponese nel 1914 e di un territorio degli Stati Uniti Fiducia dalle Nazioni Unite dopo la seconda guerra mondiale. Gli Stati Federati di Micronesia stabilito le sue attuali frontiere, con una costituzione 1979.

Micronesia divenne indipendente nel 1986, e la costituzione 1979 è ancora in vigore. Il paese ha un Congresso unicamerale con 14 membri eletti dal popolo. Ognuno dei quattro stati della Micronesia è rappresentato da un senatore, e il Congresso elegge un Presidente e Vice Presidente tra questi quattro senatori. Il Presidente e il Vice Presidente nominare membri del gabinetto.

L'economia Micronesia è costituita in gran parte dell'agricoltura di sussistenza e la pesca. Miniere di fosfati e la pesca del tonno con palangari sono attualmente gli unici settori vitali sulle isole. Il paese si basa molto sugli aiuti monetari dagli Stati Uniti.

Anche se la moneta ufficiale della Micronesia è il dollaro degli Stati Uniti, grandi ruote di pietra calcarea, o Rai, sono la forma tradizionale di denaro in Yap. Le pietre, originariamente estratte a Palau, possono essere molto grandi e pesanti, con le grande peso di quattro tonnellate. Il loro valore è aumentato di buona arte e la storia notevole. Essi sono raramente spostati, ma Yapese sono consapevoli di chi possiede ogni pietra. Rai sono ancora scambiati a fini tradizionali, come ad esempio per contrassegnare determinate operazioni sociali.

La popolazione di Micronesia è quasi del 100% delle isole del Pacifico e dell'Asia, anche se alcuni europei, americani e australiani vivono sulle isole. Micronesiani sono linguisticamente e culturalmente diversi. L'inglese è diventato la lingua del governo e dell'istruzione, ma lo status condivide lingua ufficiale con Chuukese, Kosraean, Pohnpeian, Ulithian, Woleaian, e Yapese. Una pletora di altre lingue sono parlate anche in Micronesia.

  • La pesca del tonno è una grande industria in Micronesia.
  • L'economia è in gran parte limitato Micronesia all'agricoltura e alla pesca.