Che cosa è una ricevuta Depository?

Ricevute di deposito sono titoli derivati ​​che vengono emesse da un acquirente internazionale o mutuatario utilizzando i servizi di un fiduciario nazionale. La sicurezza è rilasciato sotto gli auspici di una banca depositaria, che a sua volta acquista azioni di società internazionali per conto del proprietario dell'account. Ci sono due forme comunemente impiegati della ricevuta di deposito: la ricevuta di deposito globali e l'American Depository Receipt.

Conosciuto come un GDR, la Depository Receipt globale è essenzialmente un certificato rilasciato dalla banca depositaria. Il certificato dà diritto all'acquisto di quote di azioni emesse da società internazionali che non hanno sede nello stesso paese del mutuatario. Questo approccio consente di investire in una vasta gamma di aziende, in particolare nei mercati emergenti. GDR sono solitamente negoziati sulla Borsa di Londra, con un unico GDR di solito rappresenta la gamma di dieci quote di azioni.

American Depository Receipts o ADR funzione in modo simile, in quanto un conto è stabilita presso una banca depositaria ed è possibile impegnarsi nel commercio con l'ADR. Tuttavia, il processo rimane completamente basata in dollari degli Stati Uniti, sia in acquisto e vendita di azioni connesse con la ricevuta. Questo approccio rende possibile per gli investitori negli Stati Uniti ad impegnarsi in trading che coinvolge aziende internazionali senza la necessità di passare attraverso qualsiasi tipo di operazione con l'estero.

L'American Depository Receipt può rappresentare più quote di azioni, una sola azione, o addirittura una percentuale di una quota di azioni. Nella maggior parte dei casi, il prezzo di acquisto delle azioni internazionali sarà molto vicino al prezzo di negoziazione in corso nel paese d'origine, pur consentendo un piccolo aggiustamento per l'attuale rapporto di azioni estere a quello della ADR. Le azioni che sono coperti dai termini di ADR sono conosciute come le azioni di deposito americane.

Strutture di ricevute di deposito sono state utilizzate per decenni. In caso di ADR, la prima apparizione di questa forma di ricevuta di deposito ha avuto luogo nel 1927 ed è stato fondato da JP Morgan degli Stati Uniti per conto di Selfridges and Company, una società di vendita al dettaglio con sede nel Regno Unito.